Giovanna_Garzoni_(Italian_-_Still_Life_with_Bowl_of_Citrons_-_Google_Art_ProjectL’artista seicentesca Giavanna Garzoni, autrice dei succosi e bitorzoluti limoni raffigurati in quest’opera di pittura su pergamena, è una delle figure protagoniste della mostra che si inaugurerà questo sabato 13 settembre 2014. La mostra, dal titolo “Pergamene fiorite” è dedicata alle piante, in particolare fiori e frutti che hanno ispirato, tra Sei e Settecento miniaturisti, come Giovanna. É in quei secoli, tra l’altro, che la raffigurazione botanica si fa più ricca di particolari, attenta ad uno studio sempre più scientifico della natura. Un esempio fu l’attività di ricerca e sperimentazione dell’Accademia del Cimento tra il 1657 e il 1667, che sensibilizzò gli artisti fiorentini di natura morta verso una sempre maggiore meticolosità nel rappresentare il dato naturale. La mostra avrà luogo, fino al 5 ottobre, presso la Villa medicea di Poggio a Caiano. Proprio dalle collezioni medicee sono pervenute opere la cui fruibilità è assolutamente rara data la loro fragilità. Esse provengono, oltre che dalla Villa di Poggio a Caiano, dalla Galleria Palatina, dal Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, dall’Educandato della SS. Annunziata al Poggio Imperiale. La mostra è curata dalla direttrice della villa, Maria Matilde Simari e allestita da “Opera Laboratori Fiorentini-Civita Group”. Il percorso, tra fiori dipinti su pergamena, ci racconta la moda di quei secoli, come il gusto di arredare le case con”quadretti di miniatura”, come sono chiamati negli inventari antichi, di soggetto naturalistico, oltre a parlarci della grande tradizione della natura morta toscana. Tra i più importanti protagonisti della mostra, insieme all’ascolana Garzoni, la monaca benedettina Suor Teresa Berenice, (al secolo Luisa Maria Vitelli, 1687-1738) i cui dati biografici sono stati individuati proprio nel corso delle ricerche per questa occasione, Lorenzo Todini, Alessandro Marsili e Ferdinando Narvaez.

Per maggiori info sulla mostra: http://www.polomuseale.firenze.it/musei/?m=poggiocaiano

Per altre curiosità e una dissetante ricetta a base di limoni: http://www.meraviglienascoste.it/2014/09/12/tra-limoni-e-sorbetti-larte-di-gustarsi-la-natura/

Leave a Comment