cerri cecina

Vibranti emozioni materiche nell’opera dello scultore Ferdinando Cerri dal titolo “Il Gesto”. Opera collocata dal 2000 sulla parete alla destra dell’entrata principale dell’Ospedale di Cecina, al quale fu donata dall’artista. Due grandi figure fatte di vetroresina si guardano intensamente: uno, caduto, ha gli occhi sbarrati alla ricerca di aiuto, l’altra, assolutamente stabile per terra con le sue gambe atletiche, simboleggia la Carità.

cerri donna

Il volto di lei ha un’espressione altrettanto intensa ma ferma e con tale risoluzione afferra l’uomo per un braccio, nell’atto di sollevarlo. In quel momento il tempo si ferma e il gesto fraterno scaccia la solitudine e la sofferenza. Il materiale usato dall’artista è scuro, ma l’effetto materico in una giornata di sole è strabiliante perché tutto sembra animarsi: le foglie dell’albero che fanno da sfondo muoversi al vento, i muscoli delle due figure protese contrarsi e respirare. L’artista toscano, nativo di Serrazzano, in Provincia di Pisa, riesce a rendere l’effetto di una materia ancora tutta da plasmare, nella quale sono impresse le impronte digitali, le mani, le passioni di un artista.

Leave a Comment