10947338_747552602009236_1004552280680268938_n

 

Nel mese di luglio 2016 il Museo della Carta di Pescia organizza un centro estivo rivolto ai bambini di età compresa fra i 5 e gli 11 anni.

IMG_4135

Il camp è suddiviso in 4 settimane e le famiglie possono decidere di iscrivere i propri figli nel periodo che desiderano: 4-8 luglio, 11-15 luglio, 18-22 luglio, 25-29 luglio. 

Ogni settimana prevede attività didattiche al Museo, un giorno in piscina, uscite nella Svizzera Pesciatina e nelle città d’arte toscane. I bambini entreranno a contatto con il fantastico mondo della carta fatta a mano, conoscendo in prima persona i Mastri Cartai di Pescia e i loro segreti. Sono previste anche interessanti gite a Firenze, Pisa, Prato e Lucca con laboratori didattici davanti alle opere d’arte.

A Firenze i bambini potranno visitare la straordinaria mostra “Da Kandinsky a Pollock. La grande arte dei Guggenheim” e trascorrere una piacevole giornata nel città toscana.

kandinsky-pollock

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altra giornata interessante sarà dedicata a Pisa: qui i bambini potranno ammirare il meraviglioso murales di Keith Haring, situato a pochi passi da Piazza dei Miracoli.

 

Keith Haring, Pisa, Tuttomondo

Keith Haring, Pisa, Tuttomondo

 

Molto interessante anche la gita a Prato, con visita al centro storico e laboratorio didattico al Museo del Tessuto in occasione della mostra appena inaugurata dal titolo “Arte e Moda”.

 

Museo_Tessuto_Esposizioni_Tra_Arte_e_Moda_03

Foto @ Museo del Tessuto, Prato, www.museodeltessuto.it

 

Una parte molto significativa della programmazione ideata e curata da ArtArte e Keras, prevede escursioni naturalistiche a Pietrabuona, Sorana, Castelvecchio e Vellano, per avvicinare i bambini alla bellissima montagna del territorio di Pescia: la Svizzera Pesciatina.

 

 

Per info e prenotazioni
edu.museodellacarrta@gmail.com
3711752481

Le iscrizioni si chiudono domenica 19 giugno 2016. 

Per il programma completo > cliccare sulla locandina

 

Locandina Camp Museo della Carta

 

Leave a Comment